Discover how Birò can change your life!Click here
BUY NOW

Do you want to be part of the Birò team?

Fill in your details, we will evaluate your position.








    * required fields

    Upload your CV

    "Uploaded Image" uploaded successfully

    INFORMATIVA RIGUARDO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
    (ART. 13 REG. UE 2016/679)

    Ai fini previsti dal Regolamento UE n. 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, la informiamo che il trattamento dei dati personali da lei forniti e acquisiti da ESTRIMA S.p.A. in ragione dell’attività da quest’ultima svolta, saranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa prevista dal premesso Regolamento nel rispetto dei diritti ed obblighi conseguenti.

    a) Titolare del trattamento

    Il titolare del trattamento ESTRIMA S.p.A. con sede legale in Via Roveredo, 20/B – 33170 – Pordenone, (C.F. e P.IVA n. 01621550936).
    Dati di contatto del titolare del trattamento è la seguente e-mail: info@estrima.com.

    b) Finalità del trattamento e base giuridica del trattamento:

    1. gestione del rapporto precontrattuale e/o contrattuale: i suoi dati personali sono necessari e verranno trattati per dar seguito alle sue richieste nell’ambito della gestione del contratto, anche preliminare, delle relative trattative e del conseguente eventuale rapporto di lavoro/collaborazione che con Lei potrà essere instaurato (e così a titolo di esemplificativo e non esaustivo: instaurazione, esecuzione e gestione del rapporto contrattuale, elaborazioni e adempimenti contabili, amministrativi e fiscali, nonché relativi all’adempimento degli obblighi imposti dalla normativa antiriciclaggio, etc).
    La base giuridica del trattamento è costituita dalla necessità di dare esecuzione al contratto e/o ai contratti di cui lei è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali da lei richieste.

    c) Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto a rispondere

    1. Obbligatoria: la natura del conferimento dei suoi dati personali per le finalità di cui al punto b) 1. è obbligatoria affinché il titolare del trattamento possa adempiere agli obblighi derivanti e nascenti dal rapporto contrattuale e/o precontrattuale con lei in essere, nonché a quelli imposti dalla legge o dai regolamenti. Il mancato conferimento dei suoi dati personali comporterà di fatto l’impossibilità di instaurare o proseguire il rapporto contrattuale nei limiti in cui tali dati siano necessari all’esecuzione dello stesso.
    2. Facoltativa: la natura del conferimento dei suoi dati personali rientranti nell’art. 9 del Regolamento, “[…] dati idonei a rivelare l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona” è facoltativa e l’eventuale trattamento di tali dati personali dovrà avvenire sulla base giuridica del consenso in ottemperanza alla vigente normativa in materia di protezione dei dati personali.

    d) Modalità del trattamento

    I suoi dati personali verranno trattati mediante l’utilizzo di strumenti e procedure idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza, sia facendo uso di supporti analogici/cartacei che con l’ausilio di supporti e strumenti informatici.

    e) I soggetti destinatari dei dati personali

    I suoi dati personali saranno trattati esclusivamente dal Titolare del trattamento, dai Responsabili del Trattamento da lui nominati e dagli incaricati del trattamento strettamente autorizzati. L’elenco aggiornato dei Responsabili e degli incaricati potrà sempre essere richiesto al Titolare per la consultazione.
    I suoi dati personali potranno essere comunicati, a seguito di ispezioni o verifiche, a tutti gli organi ispettivi preposti a verifiche e controlli inerenti la regolarità degli adempimenti di legge.
    I suoi dati personali potranno essere comunicati alle società/studi professionali che prestano attività di assistenza, o consulenza o collaborazione al titolare del trattamento, in materia contabile, amministrativa, fiscale, legale, tributaria, finanziaria, previdenziale, in relazione all’instaurazione e alla gestione del rapporto contrattuale e/o precontrattuale con lei in essere, a pubbliche amministrazioni per lo svolgimento delle funzioni istituzionali nei limiti stabiliti dalla legge o dai regolamenti o a terzi fornitori di servizi cui la comunicazione sia necessaria per l’adempimento delle prestazioni inerenti e connesse al rapporto contrattuale e/o precontrattuale con lei esistente, ad altri dipendenti e/o collaboratori del titolare del trattamento per il tempo strettamente necessario all’adempimento delle loro mansioni strumentali e/o accessorie all’esecuzione del rapporto con lei in essere e sempre sotto il controllo e la vigilanza del titolare del trattamento, dei responsabili del trattamento e degli incaricati del trattamento strettamente autorizzati. I suoi dati personali potranno essere comunicati a soggetti pubblici o privati che possono accedere ai dati personali in forza di disposizioni di legge o di regolamento o in forza di provvedimenti dell’autorità giudiziaria.
    I suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione.

    f) Periodo di conservazione dei dati

    I suoi dati personali – qualora non venga instaurato un rapporto di lavoro/collaborazione con la nostra società – verranno conservati per un massimo di 12 mesi.

    g) Esistenza di un processo decisionale automatizzato

    Non è presente un processo decisionale automatizzato.

    h) Intenzione del titolare del trattamento dei dati personali

    Il Titolare del Trattamento non trasferisce i Suoi dati personali a Paesi non appartenenti all’UE o comunque non appartenenti al SEE.
    Qualora il titolare del trattamento trasferisca i suoi dati personali a Paesi non appartenenti all’UE o comunque non appartenenti allo Spazio Economico Europeo (costituito da Svizzera, Islanda, Liechtenstein e Norvegia) procederà come segue.

    In caso di trasferimento di dati ai predetti Paesi terzi il titolare del trattamento garantirà un livello di protezione adeguato ai sensi dell’art. 45 Regolamento Europeo n. 679/2016 (la Commissione ha il potere di stabilire tale adeguatezza attraverso una specifica decisione e sul punto si rinvia all’elenco delle decisioni presenti nel sito del Garante per la protezione dei dati personali www.garanteprivacy.it).
    Ogni informazione relativa alle garanzie adeguate di cui al capoverso che precede saranno comunque sempre disponibili presso la sede del Titolare del Trattamento.
    In mancanza di una decisione di adeguatezza ai sensi dell’art. 45 del Regolamento Europeo il titolare del trattamento fornirà garanzie adeguate ai sensi degli artt. 46 – 47 del Regolamento Europeo n. 679/2016.
    Da ultimo nell’ipotesi in cui non vi sia una decisione di adeguatezza ai sensi dell’art. 45 del R.E. 679/2016 o garanzie adeguate ai sensi dell’art. 46 del predetto Regolamento, comprese le norme vincolanti di impresa, il trasferimento dei dati personali verso un Paese sarà ammesso solo in presenza di deroghe in specifiche situazione di cui all’art. 49 del R.E. 679/2016.

    i) Diritti dell’interessato

    In relazione ai dati personali oggetto del trattamento di cui alla presente informativa, a lei è riconosciuto in qualsiasi momento il diritto di:
    – Accesso (art. 15 Reg. UE n. 2016/679): il Titolare garantisce il diritto di accesso ai dati personali che riguardano l’interessato;
    – Rettifica (art. 16 Reg. UE n. 2016/679): il Titolare provvede, su richiesta dell’interessato, alla rettifica senza ingiustificato ritardo dei dati personali inesatti.
    – Cancellazione (art. 17 Reg. UE n. 2016/679): il Titolare del trattamento provvede alla cancellazione dei dati personali dell’interessato senza ingiustificato ritardo se: i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o trattati; l’interessato revoca il consenso; l’interessato si oppone al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento; i dati personali sono stati trattati illecitamente.
    – Limitazione (art. 18 Reg. UE n. 2016/679): il Titolare del trattamento provvede a limitare il trattamento su richiesta dell’interessato quando: l’interessato contesta l’esattezza dei dati; il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati ma chiede la limitazione del trattamento; i dati non sono più necessari ai fini del trattamento, ma sono necessari per l’accertamento, l’esercizio, la difesa di un diritto in sede giudiziaria; l’interessato si è opposto al trattamento ed è in attesa della prevalenza dei motivi legittimi del Titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.
    – Portabilità (art. 20 Reg. UE n. 2016/679): intesa come diritto ad ottenere dal Titolare del trattamento i dati in un formato strutturato di uso comune e leggibile da dispositivo automatico per trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti.
    – Opposizione al trattamento (art. 21 Reg. UE n. 2016/679): l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano.
    -Esercitare il diritto di revoca del consenso , qualora prestato per una o più finalità specifiche, in ogni momento ferma la liceità del trattamento fino alla revoca del predetto consenso.
    L’esercizio dei suindicati diritti potrà essere esercitato mediante comunicazione scritta da inviare tramite email all’indirizzo info@estrima.com.
    Oppure con lettera raccomandata a/r al seguente indirizzo: ESTRIMA S.p.A. con sede legale in Via Roveredo, 20/B – 33170 – Pordenone – pec: info@pec.estrima.com.
    Potrà altresì proporre reclamo all’autorità Garante per la Protezione dei dati personali (art. 51 Reg. UE n. 2016/679): per l’esercizio di tale diritto si vedano le istruzioni riportate sul sito del garante (www.garanteprivacy.it)

    Ho letto